SISTEMI DI GESTIONE PER LA QUALITA’

Torna indietro


Il concetto di qualità comincia a delinearsi negli anni '50, trasformandosi nel tempo da puro aspetto tecnico - teorico a strumento fondamentale per l'organizzazione di un'azienda, che continuamente deve essere competitiva e distinguersi dalle altre presenti sul mercato e a qualsiasi livello essa operi.

Il termine "qualità" viene definito dalla Norma UNI EN ISO 9000 - Edizione Dicembre 2000 - come "grado in cui un insieme di caratteristiche intrinseche soddisfa i requisiti".

In altre parole, la qualità è la capacità con cui un insieme di elementi caratteristici di un prodotto /servizio riesce a soddisfare le esigenze o le aspettative dell'utilizzatore finale.

Quindi, un'azienda che decide di implementare un Sistema di Gestione della Qualità (SGQ) non può prescindere dai seguenti presupposti:

- Conoscere le esigenze dei propri clienti

- Disporre delle risorse umane e tecnologiche necessarie

- Coinvolgere tutto il Personale operante al suo interno

- Analizzare tutte le attività svolte sia all'interno che all'esterno dell'azienda

- Raccogliere ed elaborare dati ed informazioni per poter stabilire procedure operative e comportamentali

- Definire gli obiettivi da raggiungere nel tempo.